Le malattie cardiovascolari, prevenire è importante

Pubblicato il 11/09/2021

Ancora oggi le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte nella popolazione femminile. Nonostante negli ultimi quarant’anni si sia fatto un passo importante registrando un’importante riduzione della mortalità globale per malattie cardiovascolari. 

Scopriamo allora nello specifico, le cause che portano alle malattie cardiovascolari e l’importanza della prevenzione!

Malattie cardiovascolari, le cause

Abbiamo detto che, seppur meno decisa nelle donne, queste ultime sono comunque esposte rispetto al genere maschile in modo maggiore, complice la maggior diffusione tra di esse di abitudini scorrette, come il fumo di sigaretta. In tal senso, le donne hanno il vantaggio di essere protette nell’arco della vita fertile dallo “scudo estrogenico”. Al contrario la caduta dei livelli ormonali, nel periodo della menopausa, espone la femmina ad un importante incremento del rischio cardiovascolare, maggiorato da ulteriore patologie/fattori di questo periodo come:

  • Sovrappeso;
  • Diabete;
  • Ipertensione arteriosa;
  • Dislipidemie.

Vediamo allora come prevenire o contrastare questo fenomeno.

Malattie cardiovascolari, rimedi e prevenzione

Considerando il pericolo continuo dato da eventuali problematiche cardiovascolari, la prevenzione primaria in tal senso è fondamentale!  Innanzitutto è importante l’adozione di corretti stili di vita per una strategia orientata verso la salute di cuore e arterie. In secondo luogo per tenere a bada pericoli connessi a disturbi cardiovascolari, a Farmacia Libia consiglia:

Namedsport Omega 3 Double Plus++ 30 Soft Gel

Integratore in capsule con elevata concentrazione di EPA e DHA per capsula soft gel

Sanofi Antistax 30 Compresse 360 Mg

integratore a base di estratto di foglie di vite rossa, utile per favorire il trofismo del microcircolo

Armolipid Plus 30 Compresse

Integratore per il corretto livello di colesterolo nel sangue

Named Cardionam 60 Compresse

Integratore che contribuisce a mantenere i livelli normali di colesterolo nel sangue